THE NEWS

Dove: Roma, Auditorium MAXXI –Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo.
Quando: Dal 17 al 18 Maggio 2018 

Congresso Nazionale AIDI – Associazione Italiana di Illuminazione

Il Congresso si svilupperà sulle tematiche “Illuminazione dei beni artistici e architettonici”, “Illuminazione nelle smart city” e “Nuove frontiere nell’illuminazione: innovazione tecnologica e di approccio al progetto”.

L’invito a partecipare al Congresso con la presentazione di una memoria è esteso a tutti i professionisti della luce, architetti, ingegneri, progettisti, lighting designer, interior designer, industrial designer, pubbliche amministrazioni, imprese del settore, utility, centri di ricerca e università.
aidiluce.it

Dove: Firenze, Villa Vittoria
Quando: Dal 16 al 18 Maggio 2018 

Villa Vittoria, palazzo dei congressi di Firenze, ospita la VI edizione del Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze un momento di riflessione sull’importanza della tutela e conservazione del ricco e inestimabile patrimonio culturale e ambientale, attraverso la realizzazione di seminari e workshop di approfondimento sulle problematiche e opportunità del settore del restauro, sulla formazione specialistica dei giovani e sull’utilizzo delle nuove tecnologie.
Tra gli eventi in programma si segnala la conferenza internazionale Florence HERI-TECH – The Future of Heritage Science and Technologies dove esperti del settore, professori, studenti, appassionati da tutto il mondo si incontreranno per confrontarsi sul futuro del Patrimonio Culturale e sullo sviluppo delle Nuove Tecnologie
florenceheritech.com

Dove: Roma, Sala Carlo Scarpa del MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo.
Quando: 23 Gennaio 2018

Martedì 23 gennaio dalle 18 alle 20 Paola Ascione e Franco Panzini approfondiranno il caso della città di Pozzuoli in cui la fabbrica Olivetti rappresenta un raro esempio di armonia tra architettura industriale e un contesto di straordinaria importanza paesaggistica.
Lo stabilimento si affaccia “di fronte al golfo più singolare del mondo” ed è il manifesto delle più ampie politiche di sviluppo economico e sociale che Adriano Olivetti promuove nel Mezzogiorno negli anni Cinquanta. In un momento di forte migrazione interna, Olivetti sorprende investendo anche nel Sud.
Il progetto è di Luigi Cosenza, già incaricato dello studio del Piano Regionale della Campania e vengono coinvolti Nizzoli, per la scelta dei colori, e Porcinai per il progetto del verde che concorre all’integrazione dello stabilimento nel paesaggio. Il celebre discorso di Adriano Olivetti, proclamato in occasione dell’inaugurazione del 1955, consacra l’intervento di Pozzuoli come uno degli esempi dell’Italia migliore.
maxxi.art

(Andrea Mazzoli)

 

 

 

Le categorie di questo articolo: Magazine, THE NEWS.